Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Da Milano a Capua

28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spedizioni a partire da € 17,00
Consegna prevista entro Venerdì 13/08

di Ismaele Boga

Gli otto mesi che cambiarono la storia d’Italia e determinarono l’Unificazione di Italia sono raccontati in questo diario inedito.

Il ventunenne lombardo Ismaele Boga (1839-1877) infatti è stato uno dei protagonisti della trionfale spedizione di Garibaldi in Italia, fece parte infatti della spedizione Medici, cioè dei 2500 volontari che raggiunsero in Sicilia i famosi mille nel giugno del 1860 e il suo diario, segue tutto il percorso garibaldino dall'isola alla Campania arrestandosi nel gennaio del 1861,quando cioè l'armata garibaldina era stata pressoché smobilitata.

Il diario, privo dei fronzoli della memorialistica, con le sue personalissime osservazioni puntuali e i precisi riferimenti a quanto stava accadendo ci permette di immergerci in prima persona in uno degli eventi più importanti della Storia di Italia.

Stampa anastatica del manoscritto originale a cura di Eva Cecchinato, introduzione di Mario Isnenghi

Nova Charta 2006, pp. 382, ill. b\n, 21 x 21 cm