La collezione di Valentine inglesi e americane di Vittoria de Buzzaccarini, alla mostra “San Valentino, eterne promesse”, 8-18 febbraio, Padova.

Appuntamento a Padova per tutti gli innamorati e i collezionisti dall’8 al 18 febbraio in Piazza Alcide De Gasperi 14, con la mostra “San Valentino, eterne promesse“, Iconografia popolare e corrispondenze amorose fra ‘800 e ‘900, curata da Andrea Burroni.

In esposizione la collezione di Valentine inglesi e americane di Vittoria de Buzzaccarini, che nel suo libro dedicato all’argomento scrive: «San Valentino divenne popolare in tutta Europa grazie ai benedettini che, custodi della basilica di Terni, ne diffusero il culto fino in Francia e in Inghilterra dove un’antichissima tradizione voleva che gli uccelli alla metà di febbraio scegliessero il proprio partner per insieme nidificare. Del resto anche un antico proverbio veneto afferma che “Per San Valentin la lodola fa il nidin”. Il 14 febbraio, inoltre, corrispondeva nel calendario della romanità imperiale alla vigilia della festa dei Lupercalia, la cerimonia pagana del miracolo della primavera traslata alla fecondità femminile e quindi all’amore, che si celebrava il 15 di febbraio ed era originariamente dedicata a Pan il dio pastore.»

Read More

Leave a Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: